scarica o leggi Navigando a vista pdf

scarica o leggi Navigando a vista pdf




TUTTI I FORMATI



(ENGLISH VERSION)

Navigando a vista

  • Number: 428369273917168
  • Autore:
  • Lingue: Italiana
  • Valutazione: 4.8/5 (Votes: 4385)
  • Brossura: 193 pagine
  • Disponibilità: Disponibile
  • Scarica i formati: PDF, EPUB, KINDLE, FB2, AUDIBLE, MOBI e altri

Descrizione del prodotto

Dieci anni dopo il successo di Palinsesto Gore Vidal scrive la seconda puntata del suo "romanzo autobiografico", il sorprendente racconto di una vita molto più simile a una navigazione senza strumenti, piena di azzardi e di ostacoli, che a una semplice esistenza. Il cinema ha preso ormai il posto della letteratura: come in un film l'autore si avvia delicatamente verso l'Uscita. D'altra parte, la vita di questo enfant terribile della letteratura americana che sognava di diventare una star del cinema, ha sempre viaggiato su binari paralleli alla storia della settima arte.Popolano queste pagine i politici, i giornalisti e gli uomini di cultura più influenti del nostro Novecento: Jack e Jacqueline Kennedy, Eleanor Roosevelt, Tennessee Williams, Barbara Cartland, Orson Welles, Greta Garbo, Federico Fellini (il "Fred" che lo chiamava "Gorino" e che gli rubò un personaggio per il Satyricon), Rudolph Nureyev, Arthur Miller, Barbra Streisand, la principessa Margaret, Elia Kazan, Francis Ford Coppola e persino papa Wojtyla, il cui lungo pontificato viene liquidato da Vidal con una battuta. Non mancano all'appello la bellissima madre Nina, "un misto di Joan Crawford e Bette Davis" che "è riuscita a bere nel corso della sua vita l'equivalente della Baia di Cheasepeake in vodka", il padre che gli regalò un'estate di gloria facendogli pilotare un aereo all'età di dieci anni e l'adorato nonno materno, il senatore T.P. Gore, acerrimo nemico di F.D. Roosevelt.Elegante e sarcastico, oltraggioso ma elegiaco, Navigando a vista svela anche l'inedito ritratto di un uomo toccato dal dolore e dalla lunga agonia del compagno di una vita, Howard Austen, e si chiude a sorpresa con il racconto di un "assassinio catastrofico": l'uccisione di J.F. Kennedy che, Vidal lo dice a chiare lettere, porta la firma della mafia

Livres connexes